Ortodonzia nella regione di Losanna e nel triangolo Neuchtâl - Nord del Vaud - Sud del Friburgo

Che cosa è l'ortodonzia chirurgica?

Nello stesso modo in cui l'ortodonzia riposiziona i denti, l'ortodonzia chirurgica (nota anche come chirurgia ortognatica) corregge le irregolarità a livello delle mascelle allo scopo di migliorare la capacità nel parlare del paziente, nel masticare e nel respirare; oltre a questo, la chirurgia ortognatica produce anche favorevoli cambiamenti estetici. In altre parole, la chirurgia ortognatica muove le mascelle e insieme i denti, collocandoli nella giusta posizione. Quindi il paziente dovrà indossare degli attacchi ortodontici per assicurarsi che i denti saranno collocati nella giusta posizione dopo l'intervento chirurgico.

Chi ha bisogno della chirurgia ortognatica?

Il vostro ortodontista consiglierà il trattamento ortodontico chirurgico soltanto per i pazienti adulti e che hanno una masticazione scorretta o problemi estetici. Lo sviluppo completo delle mascelle avviene all'età di 16 anni per le femmine e 18 anni per i maschi, quindi l'intervento non può avvenire prima. Tuttavia i movimenti dei denti possono iniziare uno o due anni prima.

Come funziona?

Durante il trattamento ortodontico, che di solito dura 6-18 mesi, indosserete un apparecchio ortodontico e dovrete andare dal vostro ortodontista per periodici aggiustamenti. Dato che i vostri denti si muovono con l'apparecchio, la vostra sensazione sarà quella di avere un'occlusione peggiorata, anzi che migliorata. Tuttavia, nel momento in cui le vostre mascelle verranno posizionate e allineate correttamente con la chirurgia ortognatica, anche i denti verranno collocati nella giusta posizione.

L'intervento chirurgico viene eseguito da un chirurgo orale in un ospedale e può richiedere alcune ore, a seconda dell'ampiezza e del tipo di chirurgia necessario.Nella chirurgia della mandibola, la porzione dell’osso mandibolare retrostante i denti è separata e la porzione anteriore che supporta i denti viene mossa in avanti oppure indietro a seconda del tipo di problema con possibilità di ruotare il piano occlusale. Nella chirurgia del mascellare superiore, questo può essere spostato in avanti o indietro, oppure alzato o abbassato. Alcuni spostamenti possono richiedere che le mascelle siano suddivise in diverse parti, con rimozione o aggiunta di osso per raggiungere l’allineamento adeguato e la stabilità. La maggior parte dei trattamenti prevede di intervenire su entrambi (maxilla e mandibola) per avere il migliore risultato estetico. Altre ossa del viso che contribuiscono a creare un difetto potrebbero essere riposizionate oppure si potrebbe ridurne o aumentarne la dimensione .

Una volta eseguito l'intervento chirurgico, il paziente può riprendere progressivamente la funzione masticatoria e può tornare all'attività scolastica o lavorativa entro 2 settimane. La fase iniziale di guarigione dura cca 4-8 settimane. Dopo questo periodo, l'ortodontista inizierà la fase finale del trattamento ortodontico post-operatorio per perfezionare il risultato funzionale ed estetico con movimenti dentari di rifinitura. Nella maggior parte dei casi, gli apparecchi vengono rimossi nei 6-12 mesi dopo l'intervento. Dovrete indossare un apparecchio di contenzione per mantenere il vostro bel sorriso nuovo.

State cercando il miglior ortodontista? Lo studio Orthodontie1.ch Sarl propone un trattamento ortodontico a prezzi accessibili, secondo le piu recenti scoperte nella tecnologia ortodontica, tra cui apparecchi autoleganti (metallici e trasparenti), apparecchi linguali (dietro ai denti), Invisalign®, Harmony®, eClips® e Incognito®. Forniamo i nostri servizi nella Svizzera romanda: Vaud, Neuchtâl, Geneva, Valais, Jura, Friburgo. La regione di Losanna e il triangolo: parte settentrionale del Vaud - parte meridionale di Friburgo - Neuchâtel.

Tipi di apparecchi ortodontici

© 2010-2016 Orthodontie1, sàrl   |   Politica di riservatezza